Rifacimento di Via del Mare a Latina: Un’intervento atteso dalla cittadinanza

Rifacimento Di Via Del Mare A Rifacimento Di Via Del Mare A
Rifacimento di Via del Mare a Latina: Un'intervento atteso dalla cittadinanza - Gaeta.it

Il Sindaco Matilde Celentano e il Vicesindaco Massimiliano Carnevale hanno completato gli interventi di rifacimento di via del Mare, tra Borgo Grappa e Rio Martino. La via, uno degli snodi principali della città di Latina, sarà riaperta al traffico a partire da domani.

L’importanza di via del Mare per la città di Latina

Il Sindaco Celentano ha dichiarato che il rifacimento di via del Mare era atteso dalla cittadinanza, in quanto rappresenta una delle vie di collegamento più importanti tra la città, Borgo Grappa e la marina. Questi interventi si aggiungono a quelli già effettuati in altre zone critiche della città, come via Nascosa, via del Lido, strada Corta, via Monti, le rotatorie di via Ezio e viale Le Corbusier, via Migliata e via del Saraceno. Questo dimostra che l’amministrazione comunale è attenta alla sicurezza stradale, iniziando dai punti più critici.

Lavori di rifacimento e interventi specifici

Il Vicesindaco Carnevale ha specificato che i lavori su via del Mare hanno interessato circa un chilometro di strada. Gli interventi sono stati mirati anche alle radici degli alberi presenti lungo la via, al fine di prevenire la ricomparsa di problemi nel breve periodo. È stato effettuato un intervento sull’apparato radicale con barriera anti-radici, oltre al rifacimento completo della strada, considerata un nodo vitale di collegamento per l’intero territorio di Latina.

Focus sulla sicurezza stradale e prossimi interventi

La riapertura di via del Mare rappresenta un passo importante per garantire la sicurezza e la fruibilità delle strade della città. L’amministrazione comunale ha già in programma ulteriori interventi mirati per migliorare la viabilità e la sicurezza stradale a Latina. Questi interventi sono fondamentali per migliorare la qualità della vita dei cittadini e garantire un corretto funzionamento delle infrastrutture viarie.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *