Operazione anti-abusivismo commerciale della Polizia Locale a Napoli

Operazione Anti Abusivismo Com Operazione Anti Abusivismo Com
Operazione anti-abusivismo commerciale della Polizia Locale a Napoli - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 11 Luglio 2024 by Laura Rossi

Nel contesto delle attività di contrasto all’abusivismo commerciale, la Polizia Locale di Napoli ha condotto un’importante operazione che ha portato al sequestro di merci e alla sanzione di due venditori ambulanti nella zona di Scampia.

Controllo dettagliato nella zona di SCAMPIA

Gli agenti della VIII Municipalità hanno effettuato controlli mirati presso la rotonda Baku/Ghisleri e la rotonda Tancredi Galimberti, rilevando numerose irregolarità da parte dei due venditori.

Violazioni accertate

Durante l’ispezione, sono state riscontrate diverse violazioni, tra cui la mancanza dell’autorizzazione amministrativa , l’assenza della SCIA sanitaria, l’occupazione abusiva di suolo pubblico e l’omissione della tracciabilità degli alimenti.

Sanzioni e sequestri effettuati

In risposta a tali irregolarità, ai venditori è stata inflitta una sanzione complessiva di 9.673 euro. Inoltre, sono stati sequestrati e successivamente conferiti all’autocompattatore dell’Asia 198 chili di frutta e 55 chili di mitili.

Impegno per la legalità e la tutela dei consumatori

L’operazione condotta dalla Polizia Locale testimonia l’impegno costante nell’assicurare il rispetto delle normative vigenti e tutelare i consumatori. Il contrasto all’abusivismo commerciale rappresenta un punto fondamentale per preservare l’equità tra le attività economiche regolari e garantire la sicurezza dei cittadini acquirenti.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *