Marino: la svolta necessaria per la sostenibilità urbana

Marino: La Svolta Necessaria Per La Sostenibilità Urbana Marino: La Svolta Necessaria Per La Sostenibilità Urbana
Marino: la svolta necessaria per la sostenibilità urbana - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 2 Luglio 2024 by Sara Gatti

Marino, un territorio che ha vissuto il boom edilizio senza una corretta pianificazione urbanistica, si trova ora di fronte alla necessità di un piano urbanistico che punti alla sostenibilità in tutti i suoi aspetti. In particolare, l’attenzione si concentra sull’ambiente, la comunità e l’economia, per garantire un futuro equilibrato per la città.

La svolta con il PUCG innovativo

Dopo tre anni di duro lavoro, è stato approvato un Piano Urbanistico Comunale Generale all’avanguardia, che mette al centro la gestione responsabile delle risorse, la valorizzazione dell’ecosistema, l’economia circolare e la partecipazione attiva dei cittadini. Un piano che puntava a riequilibrare lo sviluppo urbano con i bisogni della comunità e dell’ambiente.

L’immobilismo dell’Amministrazione attuale

Nonostante le promesse della nuova Amministrazione, nulla è stato fatto per dare seguito al PUCG approvato. Due anni e mezzo di inerzia politica che stanno mettendo a rischio il futuro di Marino e della sua comunità. Senza una guida attenta e lungimirante, la città rischia di perdere opportunità uniche per il suo sviluppo sostenibile.

L’appello per un cambio di rotta

Di fronte a questa mancanza di azione, è emersa la richiesta di nominare un Commissario ad acta da parte di diversi gruppi politici, tra cui il Movimento 5 Stelle, il PD e la lista “ConTe Marino”. Un appello rivolto alla Regione Lazio per garantire che il PUCG possa finalmente essere portato avanti, nell’interesse collettivo e per assicurare un futuro migliore per la città e la sua gente.

Marino ha bisogno di una guida sicura e lungimirante, che sappia guardare avanti con una visione chiara e strategica, affinché le opportunità non si disperdano e la città possa finalmente realizzare il suo pieno potenziale.

Approfondimenti

    Marino: Si tratta del territorio menzionato nell’articolo, una città italiana situata nella provincia di Roma. Marino è nota per il suo vissuto edilizio e attualmente si pone di fronte alla necessità di un piano urbanistico orientato alla sostenibilità.

    Sostenibilità: Fece riferimento alla capacità di soddisfare i bisogni del presente senza compromettere le risorse e le possibilità delle generazioni future. In ambito urbanistico, la sostenibilità implica la creazione di città in grado di garantire qualità della vita, efficienza ambientale ed economica a lungo termine.
    Ambiente: Si riferisce all’insieme dei fattori fisici, biologici e sociali che circondano gli esseri viventi. Nell’articolo, si sottolinea l’importanza di considerare l’ambiente come parte integrante della pianificazione urbanistica.
    Comunità: Rappresenta l’insieme delle persone che vivono in un determinato territorio e condividono valori, interessi o identità comuni. Nel contesto urbano, la partecipazione e il coinvolgimento della comunità sono fondamentali per garantire una corretta pianificazione e un futuro equilibrato per la città.
    Economia: Indica il sistema di produzione, distribuzione e consumo di beni e servizi in una determinata area. Nell’articolo, si fa riferimento all’importanza di integrare l’aspetto economico nella pianificazione urbanistica, per garantire lo sviluppo sostenibile della città.
    Piano Urbanistico Comunale Generale (PUCG): È uno strumento di pianificazione territoriali che definisce le linee guida per lo sviluppo urbanistico di un comune. Nel testo si parla di un PUCG innovativo che promuove la sostenibilità ambientale ed economica, nonché la partecipazione della comunità.
    Amministrazione: Si riferisce all’organo decisionale che gestisce gli affari di un comune o di una regione. Nel testo si fa riferimento alla mancanza di azione da parte dell’Attuale Amministrazione nel dare seguito al PUCG approvato.
    Commissario ad acta: È una figura nominata per svolgere funzioni specifiche in un determinato settore o territorio, in genere quando ci sono problemi di gestione o di inerzia politica. In questo caso, diversi gruppi politici hanno richiesto la nomina di un Commissario ad acta per garantire l’attuazione del PUCG a Marino.
    Movimento 5 Stelle: Si tratta di un partito politico italiano fondato nel 2009, noto per puntare sull’attivismo dal basso e sulla partecipazione diretta dei cittadini alle decisioni politiche.
    PD (Partito Democratico): Importante partito politico italiano di orientamento di sinistra, nato nel 2007 dalla fusione tra diversi partiti di sinistra. Ha avuto un ruolo significativo nella politica italiana degli ultimi anni.
    Regione Lazio: Si riferisce all’ente territoriale di secondo livello italiano che amministra la regione del Lazio. La richiesta rivolta alla Regione Lazio è volta ad assicurare il corretto sviluppo urbanistico di Marino.
    In questo articolo, si evidenzia la necessità di una corretta pianificazione urbanistica orientata alla sostenibilità per garantire un futuro equilibrato per la città di Marino e la sua comunità. La mancanza di azione da parte dell’Amministrazione attuale ha portato alla richiesta di nomine di un Commissario ad acta da parte di vari gruppi politici, al fine di assicurare l’attuazione del PUCG approvato.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *