Joe Biden: la sfida alle “elite dem” per le elezioni del 2024

Joe Biden: La Sfida Alle &Quot;Elite Dem&Quot; Per Le Elezioni Del 2024 Joe Biden: La Sfida Alle &Quot;Elite Dem&Quot; Per Le Elezioni Del 2024
Joe Biden: la sfida alle "elite dem" per le elezioni del 2024 - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 8 Luglio 2024 by Laura Rossi

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ribatte alle pressioni delle “elite dem” che lo esortano a ritirarsi dalla candidatura alle elezioni del 2024, confermando la sua determinazione a rilanciare la sfida. In un’intervista a Msnbc, Biden invita chiunque abbia dubbi sulla sua candidatura a sfidarlo alla convention, sottolineando la sua crescente frustrazione nei confronti dell’ala elitaria del partito.

La volontà di proseguire: la lettera ai membri democratici

In una lettera indirizzata ai membri del Congresso, Biden riafferma senza esitazioni la sua intenzione di continuare la campagna elettorale e confrontarsi con l’ex presidente Donald Trump. Il presidente americano sottolinea la sua fermezza nel restare in corsa fino alla fine, disattendendo le voci e le speculazioni sulla sua permanenza, e ribadisce l’obiettivo di sconfiggere Trump.

Combattere le perplessità: la determinazione di Biden

Biden affronta le crescenti preoccupazioni riguardanti le sue condizioni, precisando che la questione è stata dibattuta a lungo e è giunto il momento di porvi fine. Afferma che il focus deve essere sulla sfida di battere Donald Trump, con l’urgenza di mantenere la risolutezza e la chiarezza riguardo al compito che li attende, evitando di agevolare l’avversario e di danneggiare il proprio schieramento.

L’opposizione interna cresce: le richieste di ‘No Biden’

Il fronte contrario a Biden si amplia con il numero di deputati democratici al Congresso che chiedono il suo ritiro dalla corsa elettorale, arrivando a nove membri. Personalità di rilievo come Adam Smith, Jerry Nadler, Mark Takano e Joe Morelle si sono espressi durante una riunione convocata da Hakeem Jeffries, mettendo in discussione il futuro di Biden come leader del partito.

Il gruppo dei ‘No Biden’ si unisce a altri cinque deputati democratici che hanno pubblicamente esortato il presidente a ritirarsi. Il deputato Lloyd Doggett del Texas è stato il primo a farlo seguito da Raul Grijalva dell’Arizona e Seth Moulton del Massachusetts. Anche Angie Craig del Minnesota e Mike Quigley dell’Illinois si sono allineati alla richiesta di Biden di abbandonare la competizione elettorale.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *