Il Ravello Festival 2019: Grande successo al Belvedere di Villa Rufolo

Il Ravello Festival 2019: Grande Successo Al Belvedere Di Villa Rufolo Il Ravello Festival 2019: Grande Successo Al Belvedere Di Villa Rufolo
Il Ravello Festival 2019: Grande successo al Belvedere di Villa Rufolo - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 4 Luglio 2024 by Laura Rossi

Il recente gala “Roberto Bolle and friends” all’Auditorium Oscar Niemeyer ha segnato un sold out, lanciando così il via alla settantaduesima edizione del Ravello Festival. Questo importante evento, organizzato dalla Fondazione Ravello, si trasferisce ora sul prestigioso palco del Belvedere di Villa Rufolo, simbolo della cultura musicale campana nel mondo.

Inaugurazione con Gala Musicale di Prestigio

Domenica 7 luglio alle ore 20, il Festival ha dato il via alla sua stagione musicale, curata quest’anno da Maurizio Pietrantonio. L’Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta da Giacomo Sagripanti, ha inaugurato due mesi di spettacoli con la brillante partecipazione solistica del soprano Marina Rebeka.

Omaggi a Richard Wagner e Giacomo Puccini

La serata ha proposto una prima parte interamente dedicata a Richard Wagner, con esecuzioni di brani come l’Ouverture dell’Olandese volante e il Vorspiel del Tannhäuser. In seguito, una commovente celebrazione del centenario della scomparsa di Giacomo Puccini con brani tratti da opere come La bohème e Madama Butterfly, eseguiti magistralmente dalla talentuosa Rebeka.

Iniziative per i Giovani Amanti della Musica

La Fondazione Ravello, con l’obiettivo di promuovere la musica tra i giovani, offre biglietti a tariffa agevolata per tutti gli eventi del Festival, fino a esaurimento posti.

Segui le prossime tappe del Ravello Festival 2019 per vivere emozionanti momenti di musica e cultura!

Articolo a cura di: [Nome giornalista]

Approfondimenti

    “Roberto Bolle and friends”: Roberto Bolle è un famoso ballerino italiano, considerato uno dei migliori al mondo nel campo della danza classica. Egli ha organizzato numerosi spettacoli di successo che hanno coinvolto altri grandi nomi della danza internazionale, da qui il gala “Roberto Bolle and friends”.

    Auditorium Oscar Niemeyer: Si tratta di una struttura culturale situata a Ravello, in Campania, progettata dall’architetto brasiliano Oscar Niemeyer. L’auditorium ospita eventi culturali e musicali di grande rilievo.

    Ravello Festival: È un importante festival musicale che si tiene ogni anno a Ravello, in Costiera Amalfitana. Fondata nel 1953, la manifestazione ospita concerti, spettacoli e manifestazioni culturali di alto livello, attirando un pubblico internazionale di appassionati di musica.
    Fondazione Ravello: È l’ente che organizza il Ravello Festival, svolgendo un ruolo fondamentale nella promozione della cultura e della musica nella regione.
    Belvedere di Villa Rufolo: È uno dei luoghi simbolo di Ravello, celebre per la sua architettura e per il panorama mozzafiato che offre sulla costa amalfitana. Il Belvedere ospita eventi culturali e musicali di prestigio durante il Ravello Festival.
    Maurizio Pietrantonio: È il curatore della stagione musicale del Ravello Festival, responsabile della scelta degli artisti e dei programmi degli spettacoli.
    Orchestra del Teatro di San Carlo: Si tratta di una delle più antiche e prestigiose orchestre d’Italia, con sede a Napoli. L’orchestra è stata fondata nel 1737 e ha una lunga storia di collaborazioni con artisti di fama internazionale.
    Giacomo Sagripanti: È un giovane e talentuoso direttore d’orchestra italiano, attivo sia in patria che all’estero. Ha diretto numerose produzioni operistiche di successo e collaborato con importanti teatri e orchestre.
    Marina Rebeka: É una celebre soprano lettone, con una brillante carriera internazionale. Conosciuta per la sua voce potente e la sua capacità di interpretare ruoli drammatici, Rebeka si è esibita nei teatri più importanti del mondo.
    Richard Wagner: È stato un celebre compositore tedesco, considerato una delle figure più influenti nella storia della musica. Wagner è noto soprattutto per le sue opere d’opera, tra cui l’epica “L’anello del Nibelungo”.
    Giacomo Puccini: È stato un famoso compositore italiano, autore di opere celebri come “La bohème”, “Tosca” e “Madama Butterfly”. Puccini è considerato uno dei maggiori esponenti del melodramma italiano dell’Ottocento.
    La bohème e Madama Butterfly: Sono due opere celebri di Giacomo Puccini, amate dal pubblico di tutto il mondo per le loro musiche coinvolgenti e le trame romantiche e drammatiche. Entrambe sono pietre miliari del repertorio operistico italiano.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *