Challenge Filippo Mondelli: Una Gara Benefica per il Canottaggio

Challenge Filippo Mondelli Un Challenge Filippo Mondelli Un
Challenge Filippo Mondelli: Una Gara Benefica per il Canottaggio - Gaeta.it

Introduzione:
Dal 10 al 16 giugno si terrà la terza edizione del Challenge Filippo Mondelli, un evento organizzato dal Gruppo Nautico Fiamme Gialle e l’Associazione IO SONO FILIPPO APS, con l’obiettivo di ricordare il campione di canottaggio Filippo Mondelli. L’iniziativa, promossa online attraverso l’Indoor Rowing, mira a raccogliere fondi per l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna.

La Competizione Non Agonistica:
La competizione prevede una prova individuale di 1 minuto e è aperta a tutti coloro che desiderano contribuire alla lotta contro il cancro. La partecipazione richiede una donazione minima di 10 euro, interamente devoluta alla ricerca.

Gestione delle Donazioni:
Un’importante novità di quest’anno è la gestione diretta delle donazioni da parte dell’Associazione “IO SONO FILIPPO APS”, fondata dai famigliari di Filippo per organizzare eventi benefici sul territorio.

Il Successo delle Passate Edizioni:
Le precedenti edizioni hanno visto una forte partecipazione, permettendo di raccogliere oltre 20.000 euro destinati alla ricerca presso lo IOR. L’obiettivo per quest’anno è superare i numeri passati e incrementare la raccolta fondi.

Premi in Palio:
Tra tutti i partecipanti verranno sorteggiati 4 weekend e un soggiorno di una settimana a Sabaudia, offerti dalle strutture ricettive del luogo. Un incentivo in più per contribuire alla causa.

Come Partecipare:
Per partecipare basta registrarsi entro il periodo indicato al seguente link e seguire le istruzioni per effettuare la donazione. È possibile iscriversi anche senza partecipare alla gara, contribuendo comunque alla raccolta fondi.


Il Challenge Filippo Mondelli rappresenta un’iniziativa importante per onorare la memoria del campione di canottaggio e sostenere la ricerca contro il cancro. Un’occasione per unire sport e solidarietà, coinvolgendo appassionati e sostenitori in un gesto di generosità e impegno sociale.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *