Ragazza disabile avrà i posti per i Coldplay a Roma

Ragazza Disabile Avra I Posti Ragazza Disabile Avra I Posti
Ragazza disabile avrà i posti per i Coldplay a Roma - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 11 Luglio 2024 by Armando Proietti

I preparativi per il concerto dei Coldplay a Roma del 16 luglio hanno presentato un ostacolo per una giovane ragazza disabile. Fortunatamente, grazie all’intervento del Codacons, la situazione ha preso una svolta positiva.

La soluzione trovata

Dopo una segnalazione del Codacons, Live Nation ha reagito prontamente offrendo una soluzione alla madre della ragazza. Un pass per il parcheggio disabili e due posti in tribuna Tevere sono stati assegnati, permettendo così alla famiglia di partecipare all’evento.

L’evolversi della situazione

Inizialmente, la donna aveva acquistato i biglietti un anno prima e i posti erano situati nella tribuna Monte Mario. Tuttavia, a causa del peggioramento delle condizioni della ragazza, diventata dipendente da una sedia a rotelle, era necessario un cambio di posti. La Tribuna Tevere era l’unica opzione accessibile, ma purtroppo tutti i posti erano esauriti, compresi quelli per i disabili.

La svolta positiva

Nonostante un rifiuto iniziale da parte di Ticketmaster, è giunta infine la conferma che madre e figlia potranno godersi il concerto dalla Tribuna Tevere, garantendo così un lieto fine alla vicenda.

Reazione del Codacons

Il Codacons si è mostrato soddisfatto dell’esito positivo, smentendo le affermazioni di Live Nation e The Base. L’associazione ha chiarito che i problemi erano stati opportunamente segnalati via mail in precedenza, nonostante le dichiarazioni contrarie degli organizzatori.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *