Missioni di Soccorso Alpino e Polizia di Stato in Sicilia

Missioni Di Soccorso Alpino E Missioni Di Soccorso Alpino E
Missioni di Soccorso Alpino e Polizia di Stato in Sicilia - Gaeta.it

Nella giornata di ieri doppio intervento per le squadre di soccorso in Sicilia, una per una turista lombarda sull’isola di Vulcano e l’altra per un turista croato nella Riserva Naturale Zingaro.

Recupero a Vulcano

Il primo intervento ha visto impegnati il Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano e il IV Reparto Volo della Polizia di Stato per il recupero di una turista lombarda infortunatasi sull’isola di Vulcano. La donna si era procurata una sospetta frattura alla gamba sinistra a seguito di una caduta durante un’escursione. Grazie all’intervento dell’elicottero della Polizia di Stato, la turista è stata trasportata in volo al pronto soccorso dell’Ospedale di Milazzo per le cure necessarie. I Carabinieri di Vulcano hanno coordinato le operazioni sul campo.

Intervento nella Riserva Naturale Zingaro

In seguito a un secondo allertamento da parte della Centrale Operativa del 118, le squadre di soccorso si sono spostate nella Riserva Naturale Zingaro per soccorrere un turista croato di 56 anni. Anche in questo caso si trattava di una sospetta frattura ad un arto inferiore, questa volta alla caviglia sinistra, causata da una caduta nei pressi del Museo dell’Intreccio, nella zona di Contrada Sughero. Le operazioni di recupero sono state condotte in collaborazione tra il CNSAS e l’equipaggio dell’elicottero della Polizia di Stato, assicurando al turista croato le cure necessarie in tempi rapidi.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *