Attività di controllo dei Carabinieri all’aeroporto di Fiumicino

Attivita Di Controllo Dei Cara Attivita Di Controllo Dei Cara
Attività di controllo dei Carabinieri all'aeroporto di Fiumicino - Gaeta.it

Nella giornata del 9 giugno 2024, i Carabinieri della Stazione Aeroporti di Roma proseguono senza sosta nelle attività di controllo presso lo scalo aeroportuale “Leonardo Da Vinci” di Fiumicino. I controlli si concentrano sulle uscite dei Terminal e all’interno dello scalo, focalizzandosi anche sulle attività commerciali presenti. Durante le operazioni di verifica, sono state denunciate 11 persone per tentato furto e una per violazione al Dacur, mentre sono state sanzionate 8 autisti sorpresi a procacciare clienti in aree non consentite.

Denunce per tentato furto e sanzioni per trasporti abusivi

In particolare, i Carabinieri della Stazione Aeroporto di Fiumicino hanno denunciato 11 persone di varie nazionalità per aver tentato di rubare prodotti dai duty free situati all’interno dello scalo aeroportuale. I passeggeri sono stati individuati dal personale di vigilanza e segnalati alle forze dell’ordine, che hanno recuperato la refurtiva del valore di circa 4.500 euro e proceduto con le denunce alla Procura della Repubblica di Civitavecchia. Contestualmente, le attività di controllo hanno evidenziato comportamenti abusivi da parte di conducenti Ncc e un tassista, che sono stati sanzionati per aver cercato clienti in modo illegale fuori dagli stalli consentiti. Sono state emesse sanzioni per un totale di circa 16.500 euro, in aggiunta a ordini di allontanamento temporaneo e multe aggiuntive per chi non era in regola con la documentazione richiesta.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *