L’infermiera Francesca del Policlinico di Tor Vergata: un tributo alla sua dedizione e passione

L'Infermiera Francesca Del Policlinico Di Tor Vergata: Un Tributo Alla Sua Dedizione E Passione L'Infermiera Francesca Del Policlinico Di Tor Vergata: Un Tributo Alla Sua Dedizione E Passione
L'infermiera Francesca del Policlinico di Tor Vergata: un tributo alla sua dedizione e passione - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 3 Luglio 2024 by Elisabetta Cina

Francesca, l’infermiera della terapia intensiva cardiochirurgica del Ptv, è stata ricordata con parole toccanti e commosse dalla direzione infermieristica Uoc del Policlinico di Tor Vergata, per il suo impegno costante e il suo spirito solare.

Un tributo alla professionalità e all’umanità di Francesca

La direzione infermieristica Uoc del Policlinico di Tor Vergata ha voluto omaggiare Francesca sottolineando le sue qualità distintive: competenza, dedizione al lavoro, amore per la professione e solarità.

Un vuoto difficile da colmare

Nonostante la consapevolezza della situazione di salute di Francesca, la notizia della sua improvvisa scomparsa ha colpito profondamente tutto il reparto. Il ricordo del suo sorriso, della sua solarità e della sua voglia di vivere resterà vivo nei cuori di coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerla e lavorare al suo fianco.

Un’eredità di resilienza e coraggio

Francesca si è distinta non solo per le sue doti professionali, ma anche per la sua resilienza, dimostrata soprattutto durante la pandemia quando è stata in prima linea nonostante le difficoltà personali. Il suo esempio di forza e determinazione continuerà a ispirare colleghi e pazienti.

Il sorriso che resterà nel cuore

La direzione infermieristica Uoc del Policlinico di Tor Vergata ha concluso il suo tributo sottolineando che la professionalità e l’umanità di Francesca continueranno a vivere nei ricordi di coloro che hanno avuto la fortuna di condividere momenti e sorrisi con lei.

Approfondimenti

    Il testo parla di Francesca, un’infermiera della terapia intensiva cardiochirurgica del Policlinico di Tor Vergata. Viene descritta come una professionista molto competente, dedicata al lavoro, appassionata della sua professione e solare. La direzione infermieristica Uoc del policlinico ha voluto omaggiare Francesca sottolineandone le qualità distintive, elogiandone la competenza, la dedizione, l’amore per il lavoro e la sua solarità.

    Francesca è stata ricordata dopo la sua improvvisa scomparsa, lasciando un vuoto profondo nel reparto. Viene descritta come una persona solare, con un grande desiderio di vivere, la cui assenza ha colpito profondamente colleghi e pazienti.
    Durante la pandemia, Francesca si è distinta per la sua resilienza e coraggio, lavorando in prima linea nonostante le difficoltà personali. Il suo esempio di forza e determinazione continuerà a ispirare chiunque abbia avuto il privilegio di conoscerla e lavorare con lei.
    La direzione infermieristica Uoc del Policlinico di Tor Vergata ha concluso il tributo a Francesca sottolineando che la sua professionalità e umanità continueranno a vivere nei ricordi di coloro che hanno condiviso momenti e sorrisi con lei.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *