International Street Food 2024: la Grande Festa del Gusto in Italia

International Street Food 2024: La Grande Festa Del Gusto In Italia International Street Food 2024: La Grande Festa Del Gusto In Italia
International Street Food 2024: la Grande Festa del Gusto in Italia - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 8 Luglio 2024 by Donatella Ercolano

La VIII Edizione dell’International Street Food 2024 si prepara a conquistare ancora una volta il cuore degli appassionati di cibo di strada in Italia. L’evento, organizzato da Alfredo Orofino, Presidente di A.I.R.S. , promette di regalare emozioni uniche e sapori indimenticabili.

Il Tour del Gusto: Da Castel Gandolfo ai Tesori Culinari d’Italia

L’International Street Food 2024 inizierà la sua avventura a Castel Gandolfo, con la sua 84° tappa, dal 12 al 14 luglio. Un tour che toccherà ben 150 tappe in tutto il Paese fino alla fine di novembre 2024, permettendo ai partecipanti di assaporare le migliori specialità italiane e straniere.

Un Viaggio Sensoriale tra Sapori e Profumi

I truck più celebri d’Italia offriranno prelibatezze della cucina di strada provenienti da tutto il mondo, unendo tradizione e innovazione. Dai piatti più classici alle proposte più audaci, l’International Street Food promette un’esperienza gastronomica indimenticabile.

Il Successo dell’Edizione 2024: Passione e Qualità in Ogni Boccone

Il pubblico ha risposto con entusiasmo al richiamo dell’International Street Food, accorrendo numeroso ad ogni tappa per deliziare il palato con le creazioni degli chef su strada. L’edizione 2024 si presenta ricca di novità e sorprese, pronta a regalare momenti di gioia e condivisione a tutti i partecipanti.

Alfredo Orofino: il Cuoco dei Cuochi

Alfredo Orofino, noto come il “Re dello Street Food”, porta avanti con passione e determinazione l’organizzazione di un evento che celebra le tradizioni culinarie italiane, valorizzando l’artigianalità e la qualità delle proposte culinarie. Con la sua esperienza pluriennale, Orofino si conferma un punto di riferimento nel panorama gastronomico nazionale.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *